Car of the year 2015: le pretendenti

LogoCOTY_2015

Fine anno, tempo di consuntivi. E così anche la giuria del “Car of the Year 2015” ha trasmesso una lista delle vetture che potranno ambire all’ambito premio. Si tratta di una “long list” visto che le vetture inserite nell’elenco sono ben 33. Successivamente la lista  subirà un taglio per dar vita ad una “short list”.

In questa lista corta confluiranno tutte le vetture che risponderanno a tutti i requisiti necessari per concorrere fino alla selezione finale. Sfogliando la lista lunga però già si possono notare esclusioni eccellenti: colpisce infatti l’assenza della Bmw i8, supercar ibrida della casa bavarese che, oggettivamente, poteva dire la sua in questo speciale contesto. Purtroppo però, per mancanza di requisiti la i8 non è stata ammessa alla fase finale: infatti l’ibrida Bmw non è stata ancora costruita in almeno 5.000 esemplari così come prescritto dal regolamento vigente. In ogni caso la lista lunga prevede molte vetture interessanti come la la Bmw Serie 2 Active Tourer, prima trazione anteriore della Bmw, la nuova Fiat 500X e la sua gemella americana Jeep Renegade, l’originale Kia Soul, l’elegantissima Mercedes Classe S coupè e la nuovissima generazione di Smart Fortwo. Entro la fine dell’anno sarà pubblicata la lista ufficiale delle vetture che accederanno alle selezioni finali del premio “Car of the year 2015” che verrà assegnato, come consuetudine, alla vigilia del Salone di Ginevra 2015.

Potrebbe anche Interessarti

Tags: car of the year 2015
Un Commento a “Car of the year 2015: le pretendenti”
  1. […] avevamo anticipato in un precedente post quelle che potevano essere le pretendenti al titolo di “Auto dell’anno 2015″: […]